Andeira Onlus

logo

L’Associazione di Volontariato ANDEIRA Onlus di Castellazzo Bormida (AL) è nata nel mese di giugno 2010 per dar vita a un progetto assistenziale, culturale, sociale e ricreativo il cui scopo consiste nella creazione e coordinamento di un gruppo di persone diversamente abili appartenenti a differenti centri diurni, residenziali o coinvolti in singoli progetti educativi con lo scopo primario di collaborare, sotto la supervisione di educatori/operatori, volontari e referenti (almeno uno per ciascun centro o progetto educativo) alla stesura di un periodico (mensile) distribuito nei territori cui i ragazzi appartengono (basso Piemonte e Liguria), alla realizzazione del quale ciascuna persona darà il proprio contributo tramite un elaborato personale (uno o più articoli corredati da foto, disegni o elaborazioni grafiche di altro genere) partecipando, inoltre, attivamente e criticamente, alla realizzazione dell’elaborato degli altri membri dello staff del periodico stesso.

Il progetto si prefigge lo scopo di promuovere e sviluppare le capacità comunicative degli utenti in tre forme: orale (attività di incontro – riunioni periodiche mensili – e raffronto fra i ragazzi dei diversi territori di appartenenza); scritta (attività di elaborazione dei testi) e grafica (attività di reportage fotografici ed impaginazione/gestione del proprio spazio sul periodico).

Il progetto si propone inoltre di promuovere e sviluppare la socializzazione tra utenti appartenenti ai diversi centri/progetti educativi al fine di creare una “rete” di interscambio comunicativo; informare e rendere partecipe il tessuto sociale in cui sono inseriti gli utenti (centri e luoghi di residenza) in merito agli argomenti trattati (scelti dai ragazzi stessi) dagli utenti prendenti parte al progetto; favorire comunicazione e collaborazione tra i centri aderenti al progetto.

Tale organizzazione prevede che vi sia un Presidente, Giuseppe Ravetti, cui spetta il compito di coordinare l’attività dei referenti e aggiornarli in merito all’evoluzione del numero del periodico in elaborazione, nonché organizzare le periodiche riunioni di équipe (utenti, referenti, responsabili dei centri aderenti al progetto ed eventuali collaboratori), le quali sono ospitate di volta in volta nei luoghi di appartenenza delle persone prendenti parte al progetto.

Gli utenti coinvolti sono persone diversamente abili le cui potenzialità sono state giudicate non espresse appieno: a tali persone è doveroso venga data, dunque, la possibilità di esprimersi e dire la propria in merito ai più svariati argomenti.

Sabato 13 giugno 2015 l’Associazione Andeira Onlus ha organizzato una giornata all’insegna della solidarietà. Durante il pomeriggio e durante la cena è stata presente in qualità di ospite d’onore Amelia Falco, terza classificata nel talent show culinario “Masterchef 4”, che ha tenuto un laboratorio di cucina con i ragazzi diversamente abili.

Vai al sito:

www.andeira.it